4: Ritorno al lavoro

4
Ritorno al lavoro

In che modo il lavoro può aiutarmi a riprendermi?

Il lavoro può incoraggiare il recupero

Se ti stai riprendendo da un problema di salute o un infortunio, puoi trarre beneficio da un pronto ritorno al lavoro, non appena il fisico e la salute lo consentano. Il lavoro può essere terapeutico e può sostenerti nel tuo recupero. Oltretutto, più è lunga la tua assenza dal lavoro, più difficile sarà la ripresa, sia per il fisico che per la mente, e più alte saranno le probabilità di sviluppare una inabilità di lungo termine.

Il processo di ritorno al lavoro

Un “programma di ritorno al lavoro” è un processo che mette in pratica il concetto secondo cui un lavoro sicuro e gratificante è parte del percorso di recupero. Esso comprende più attori e tu hai un ruolo chiave.

L’obiettivo primario di un programma di ritorno al lavoro è di aiutarti a tornare alla tua ultima occupazione. Tuttavia non è sempre possibile assumere gli stessi compiti e le stesse responsabilità durante il periodo di recupero. Il tuo datore di lavoro potrebbe pertanto aver bisogno di effettuare ragionevoli adattamenti del luogo di lavoro o delle condizioni lavorative per facilitare il mantenimento del posto di lavoro. Queste modifiche potrebbero includere:

  • adattamenti della postazione di lavoro;
  • soluzioni di natura tecnica;
  • un ritorno al lavoro graduale (per esempio lavoro flessibile o a tempo parziale);
  • tempo libero per trattamenti terapeutici o visite mediche;
  • ridistribuzione dei compiti (per esempio, assegnando a un altro lavoratore compiti che tu non puoi più svolgere agevolmente);
  • riprogettazione del lavoro.

Qual è il mio ruolo nel processo di ritorno al lavoro? (sezione seguente)